Gli italiani e la memoria da pesce rosso

La verità è che l’ Italia è fatta di gente con la memoria da pesciolino rosso.

Ad esempio, si elogia tanto Fassina come uomo di sinistra ma ci si dimentica che è stato, solo pochi anni fa, sottosegretario nel governo Monti.                                                                   Ci si dimentica di tante cose.                                                                                                               Ci si dimentica che fino a ieri Salvini e quelli del suo partito schifavano e odiavano tutto ciò che sta dalla Toscana in giù( nessuno si ricorda i contro i meridionali o il motto “Roma ladrona??).

Due esempi, semplicemente due esempi, per ricordare a tutti voi di quanto la memoria sia importante.La memoria ci aiuta a evitare errori futuri.                                                             Chi non ricorda è costretto a vivere in un film già visto, amori e tragedie già conosciute.Sforziamoci di ricordare,leggiamo. Qui non serve una cura di fosforo serve solo una buona dose di cultura.

#mastropensiero

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...